Crea sito

Cantina Campotondo

th
Immagine dal giardino della cantina, sullo sfondo la Rocca di Campiglia d’Orcia
1ad1f743996f632d1fc1615737131724

L’ azienda vitivinicola Campotondo si trova  a Campiglia d’ Orcia, una frazione del comune di Castiglione d’ Orcia, nella parte sud della provincia di Siena, all’interno dell’areale Orcia. La Doc Orcia viene costituita il 14 febbraio del 2000, per volere di alcuni produttori. Paolo Salviucci con la costituzione della Doc inizia e fonda la sua impresa, quella di produrre vini, una passione tramandata dalla famiglia. Inizia il suo percorso, impiantando vitigni adatti nel terreno di famiglia. Gli ettari vitati sono 2,5 e tra i filari oltre al Sangiovese, si trovano anche Colorino, e qualche parcella di Chardonnay e di  Merlot. L’altitudine varia dai 500 ai 600 metri s.l.m., qui alle pendici del vecchio vulcano Monte Amiata. La scelta di avere l’allevamento ad alberello è stata azzeccata, considerando che le escurzioni termiche tra giorno e notte sono notevoli. I suoli dei vigneti hanno un ricco scheletro minerale costituito da argilla, limo e sabbia, impastati tra loro in uguali proporzioni.

Nei  vini della Cantina Campotondo, si  trova nel calice eleganza, ma anche struttura e complessità. Paolo ha coinvolto sin dall’inizio, anche la moglie Sabrina e la figlia Elena nel suo progetto, che lo hanno portato ad avere ampi e meritati consensi nella produzione di vini di elevata qualità. Tutta la  produzione è nel contesto della Doc Orcia che si trova in un lembo di terra circondato dalle due blasonate Docg: Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano. Una nota di merito va all’ Orcia Sangiovese Riserva “Il Tocco“, ottenuto con 90% Sangiovese e 10% Colorino  e al “All’ Incontro“, un Toscana  Igt, ottenuto con 90% Colorino e 10% Sangiovese. Se siete amanti dei vini bianchi,  Il Tavoleto, anch’esso un Toscana Igt, ottenuto con 100% Chardonnay. 

La Val d’Orcia è iscritta dal 2 luglio del  2004 alla lista Patrimonio dell’Umanità Unesco. In Val d’Orcia oltre a produrre vini di qualità,  si producono anche tanti altri prodotti, alcuni dei quali, olio, miele, castagne, la terra dona: funghi, tartufo, e molto altro ancora. Il panorama che si gode da Campotondo è di ineguagliabile bellezza, lo sguardo domina tutta la Val d’Ocia, Montalcino,  Siena, Pienza e gran parte dell’Appennino Centrale. 

13923592_881826385256592_6366026566727628192_o
Vigneto con allevamento ad alberello

www.cantinacampotondo.it

Pubblicato da Gentian Maloku

Sono un Sommelier Professionista, mi piace ampliare le mie esperienze enoiche, porto il mio contributo con qualche articolo su questo blog.

Translate »