Crea sito

Franz Haas

L’ azienda vitivinicola Franz Haas produce vini di qualità da sette generazioni. Gli ettari vitati  e lavorati sono 55. La sede dell’ azienda è a Montagna a Sud di Bolzano in Alto Adige. I vigneti sono tutti collocati nei comuni di Egna, Montagna e Aldino, l’altitudine parte dai 240 metri e raggiunge gli oltre 1000 metri. Il terreno ed il microclima è molto variabile. Ogni qualvolta trovo i  vini  di Franz Haas ad una kermesse, alla quale partecipo, mi precipito a degustarli. Qualche mese fa alla stazione Leopolda di Firenze  nell’occasione di Vinoe’, manifestazione organizzata da Fisar, ho degustato al loro banco d’assaggio  i vini da loro portati per l’occasione  Spero di poter visitare l’azienda in una prossima tappa in Alto Adige.

02-435x450.jpg

 

Note di degustazione

Muller Thurgau Sofi 2017btr, si presenta nel calice con una bellissima tonalità giallo paglierino vivace, al naso evidenti sentori di moscato, pesca e primula, attacco fresco deciso elegante e sapido con finale molto gradevole.

Pinot Bianco Lepus 2017btr, si presenta nel calice con una bellissimaa tonalità giallo paglierino brillante, al naso apre con note di mela , fiori di campo e crosta di pane. Al gusto ben deciso con buona freschezza,  pieno e persistente. Un vino armonico.Sempre di più riesco ad apprezzare il Pinot Bianco.

Manna IGT 2016,btr si presenta calice con una bella tonalità giallo paglierino con riflessi dorati, al naso si riconoscono note di sambuco pistacchio e rosa, al gusto ti colpisce per la sua sapidità e morbidezza.Viene prodotto con Riesling, Chardonnay, Gewuerztraminer e Sauvignon.

Gewuerztraminer 2017 btrsi presenta nel calice con una tonalità giallo dorato, all’ olfatto evidenti sentori di litchi, scorza d arancia, chiodi di garofano, noce moscata e rosa bianca.I tipici sentori di questo particolare vitigno, al gusto fresco, morbido con una buona persistenza. Vino di buona struttura.

Pinot Nero 2016btrhdr, si presenta nel calice con una bellissima tonalità rosso rubino molto trasparente, all’ olfatto ti colpisce per la sua complessità che apre con note di marasca e lamponi  che vanno a seguire nuances di marzapane, confettura di prugne, chiodi di garofano e cannella. Al gusto fresco con tannini fini con buona persistenza che ti invita subito ad un altro sorso.

Pubblicato da Adriano Guerri

La passione per il vino mi ha portato a scrivere su questo Blog. Sono un Maitre d' hotel e Sommelier Professionista. Il vino fa parte della mia vita quotidiana sia al lavoro che al di fuori. Non so mai quando finisce il lavoro ed inizia l'hobby.

Translate »